Prima neve sulle cime prealpine

Buonasera,

con la perturbazione di Lunedì arriverà anche aria fredda di origine nord atlantica che manterrà le temperature attorno alle medie stagionali consentendo alla neve di cadere anche sulle Prealpi attorno ai 1300/1500m circa, più in basso su Dolomiti; si tratterà di neve umida e molle al di sotto dei 1500/1800m con accumuli variabili dal velo a una decina di cm circa, mentre oltre i 1800m la coltre bianca potrebbe raggiungere e superare anche i 40cm

Martedì mattina, dunque, dovremmo finalmente avere un paesaggio più consono alla stagione, simile a questa foto che ci invia Angelo Andreolle, con quota neve però più alta

Grazie dell'attenzione

Login

Il modulo login serve ai nostri Editori per loggarsi e scrivere gli articoli. Vuoi diventare un nostro Editore? Contattaci