Tempo variabile ma in prevalenza asciutto

Buonasera a tutti! 

La depressione che ha condizionato il tempo tra mercoledì e sabato scorsi si è definitivamente allontanata verso i Balcani, permettendo così un miglioramento delle condizioni meteorologiche. Nei prossimi giorni un'area depressionaria bloccata al largo del Portogallo determinerà una rimonta da parte dell'anticiclone subtropicale verso il Mediterraneo Centro-Occidentale, responsabile di una intensa ondata di calore tardiva sulle regioni meridionali italiane. Le nostre regioni si troveranno sul bordo settentrionale della campana anticiclonica e saranno lambite da umide correnti dai quadranti sud-occidentali, come potete notare in questa mappa di previsione rielaborata per venerdì 19 settembre:

Avremo pertanto giornate caratterizzate dalla presenza di frequente nuvolosità medio-bassa soprattutto nelle zone interne della pianura e in pedemontana, mentre sui rilievi vi potrà essere qualche rovescio pomeridiano e serale. Non mancheranno comunque anche le schiarite, specie in prossimità della costa. Le temperature tenderanno ad aumentare progressivamente, mantenendosi tuttavia su valori vicini alla media del periodo.

Secondo le attuali proiezioni modellistiche nel corso del weekend ci potrebbe essere un lieve cedimento dell'anticiclone con conseguente ingresso di umide correnti atlantiche e aumento dell'instabilità. Tuttavia l'evoluzione appare ancora molto incerta e perciò maggiori informazioni vi saranno fornite nei prossimi giorni.

Grazie per l'attenzione e buona serata!

Login

Il modulo login serve ai nostri Editori per loggarsi e scrivere gli articoli. Vuoi diventare un nostro Editore? Contattaci