Esondazione del Torrente Muson al Casonetto di Asolo

Buonasera,

a causa di un insistente temporale che a più riprese ha interessato questa sera, domenica 5 Giugno 2016, le zone pedemontane e l'alta pianura del trevigiano, il torrente Muson è esondato nella frazione Casonetto di Asolo, luogo peraltro non nuovo a questo tipo di fenomeni; dalle testimonianze raccolte si segnalano diverse frane e smottamenti e parecchia acqua e fango che hanno invaso strade e case del luogo, viene segnalato anche il crollo di un ponte, notizia ancora però da confermare.

Vediamo grazie alle immagini radar come è evoluta la situazione

Un primo intenso nucleo di precipitazioni si è abbattuto nella zona tra le ore 18.40 e le ore 19 circa: queste precipitazioni con tutta probabilità sono causa di un sovraccarico del torrente e dei suoi affluenti, ma non ancora causa di esondazione

Immagine radar ore 18.45

 

Immagine radar ore 18.55

 

Dopo questi rovesci nella zona si sono mantenute precipitazioni deboli a tratti moderate per quasi 1 ora, ma si abbatte un altro intenso nucleo di precipitazioni, questa volta più persistente (si stima una durata di oltre mezzora); la rete idrica già in sofferenza per gli intensi rovesci precedenti e per la continua pioggia non regge e il torrente Muson esonda

Immagini radar ore 19.55

 

Immagini radar ore 20.05

 

Immagini radar ore 20.10

 

Immagini radar ore 20.15

 

Immagini radar ore 20.25

 

Immagini radar ore 20.35

 

Per fortuna non si segnalano danni alle persone

I temporali serali erano previsti localmente intensi

Grazie dell'attenzione

Login

Il modulo login serve ai nostri Editori per loggarsi e scrivere gli articoli. Vuoi diventare un nostro Editore? Contattaci