Il Gelo verso l'Italia

Buongiorno e buon inizio di settimana a tutti Voi,

un vasto ed intenso vortice di bassa pressione posizionato sul nord Europa richiama verso le nostre regioni aria umida e mite dai quadranti occidentali e meridionali che sta provocando piogge in pianura e neve in montagna a quote molto elevate per il periodo; ma la situazione sta per cambiare, infatti l'anticiclone delle Azzorre in Atlantico sta per puntare latitudini polari cambiando la provenienza delle correnti sulle nostre regioni.

Già verso metà settimana le prime correnti di origine artico marittima in seno ad una perturbazione transiteranno sulle nostre regioni apportando qualche pioggia in pianura e nevicate in montagna, questa volta a quote basse presumibilmente collinari.

Successivamente lo spostamento dell'alta pressione verso est favorirà l'ingresso di correnti ancor più fredde di estrazione continentale che faranno piombare le nostre regioni, ma anche l'Italia in genere, verso una fase di gelo intenso.

Ecco il grafico rielaborato delle emissioni Ensembles del modello americano GFS che ci aiuta a capire l'evoluzione

 

In ogni caso Vi invitiamo a seguire gli aggiornamenti previsionali e i successivi approfondimenti sui nostri siti www.elmeteo.it www.nordestmeteo.it 

Grazie dell'attenzione

Login

Il modulo login serve ai nostri Editori per loggarsi e scrivere gli articoli. Vuoi diventare un nostro Editore? Contattaci