Temperature in forte calo e prima neve a quote medio/basse

 

Ben ritrovati, 

dopo un periodo piuttosto lungo di temperature oltre le medie stagionali, è in arrivo la prima perturbazione di origine artica seguita da aria molto fredda; nella giornata di Sabato ci saranno precipitazioni deboli o localmente moderate con la possibilità di qualche temporale, al mattino i fenomeni saranno principalmente deboli e sui rilievi, mentre dal pomeriggio le zone più interessate saranno pianura e coste con fenomeni in intensificazione. In montagna la neve cadrà dapprima oltre i 1200/1500m circa in calo fin verso i 600/900m circa sulle Prealpi verso sera a fine evento; alla notte ancora fenomeni moderati sulle coste. Oltre i 1500m potrebbero cadere una decina di cm. di neve, localmente anche di più.

Ecco il posizionamento della perturbazione prevista per sabato a metà giornata

 

 

Infine ecco la neve prevista dal nostro modello per la sera di Sabato

Grazie dell'attenzione

Login

Il modulo login serve ai nostri Editori per loggarsi e scrivere gli articoli. Vuoi diventare un nostro Editore? Contattaci